Programma in corso

Scaricate qui il programma delle attività nel periodo Settembre - Dicembre 2017!
Vi aspettiamo!

Programma
girandola

Visite Guidate

Visita Romana

Aula Gotica in Santi Quattro Coronati

Martedì 17 Ottobre 2017

Tesori nascosti di Roma
Il salone gotico si trova al primo piano della Torre Maggiore del Complesso dei Santi Quattro Coronati ed era l’ambiente più prestigioso del palazzo cardinalizio di Stefano Conti (nipote di papa Innocenzo III, cardinale di S. Maria in Trastevere, nominato Vicarius Urbis nel 1245), dove vi si svolgevano ricevimenti e si gestiva la giustizia. La capitale importanza del monumento dipende sia dalle forme architettoniche squisitamente gotiche, sia soprattutto da un importantissimo ......

Visita Romana

Chiesa di Santa Maria dei Sette Dolori

Sabato 21 Ottobre 2017

Arte Barocca a Roma
Questo complesso monastico è certo poco conosciuto anche da molti amatori di Roma. Il complesso fu fondato a partire dal 1642 per volontà di Camilla Virginia Savelli, che vi aveva raccolto delle giovani desiderose di farsi suore. Chiesa e monastero furono progettati da Francesco Borromini, che vi lavorò fino al 1655. Dopo di che il cantiere fu interrotto a causa delle difficoltà economiche della fondatrice. Per accedere alla chiesa si passa in un vestibolo, la cui architettura ....

Visita Romana

"Estasi di Santa Teresa" in Santa Maria della Vittoria

Sabato 11 Novembre 2017

La Grande Scultura
L’interno della chiesa a navata unica offre uno dei più ricchi esempi di decorazione barocca per la ricchezza dei marmi, degli stucchi e dei fregi. Il transetto sinistro ospita all’interno della cappella Cornaro il gruppo scultoreo più poetico del Bernini: Santa Teresa trafitta dall’amore di Dio. L’opera appare come sospesa nello spazio in un firmamento nuvoloso illuminato da raggi dorati, un angelo sorridente punta una freccia verso il cuore della santa rovesciata in estasi .....

Visita Romana

Piramide Cestia: il Fascino del Gusto Orientale

Sabato 25 Novembre 2017

Archeologia Romana
Tutto ebbe inizio nel I secolo a.C. quando Caio Cestio, un importante uomo politico dell’antica Roma, decise che come proprio monumento funerario la piramide sarebbe stata la scelta ideale. La preferenza va ricercata nel contesto storico di quel periodo: siamo negli anni della conquista dell’Egitto e i ricchi e colti romani  restarono subito affascinati dal gusto orientale. La fama però della Piramide Cestia fu grande già in passato, quando di fatto ....